Il Centro Sociale Culturale Ilaria Alpi √® una struttura per il tempo libero per la socializzazione fra le persone, nonche' per l'accumunanza, la valorizzazione,  ed in genere per tutte le attivitita' tipiche di miglioramento e finalizzazione della terza eta' e dei suoi valori.  

Inaugurato nel 1995, e' stato dedicato ad Ilaria Alpi, per ricordare il sacrificio della giovane giornalista del TG3, barbaramente uccisa a Mogadiscio il 20 Marzo del 1994, forse anche perche' alla ricerca di una delle troppe verita' scomode di quel periodo grigio, di quella parte del corno d'Africa. 

A noi piace ricordarla sempre, tutti gli anni, nell'anniversario del centro, assieme al suo collaboratore Miran Hrovatin, anche lui assassinato in quell'omicidio, come esempi di vigore e di determinazione e dedizione nella ricerca della verita', sempre e comunque, nella convinzione che solo la verita', per quanto scomoda e spiacevole, puo' portare alla conoscenza ed ad un corretto giudizio dalla storia.

Il Centro Sociale Culturale Ilaria Alpi, fa parte dell'associazione ANCeScAO, a cui e' iscritto, ed a cui occorre essere tesserati per tutte le attivita' specifiche diverse dal semplice accesso alla struttura stessa.

Gli obiettivi del Centro sono:

- Predisporre e gestire strutture, spazi ed ambienti idonei allo svolgimento di incontri sociali, ricreativi e ludici.

- Rendere i soci protagonisti e componenti di forme di socializzazione quali l'innovazione, la comunicazione, la discussione, il confronto, l'impegno progettuale, la solidarieta', l'assistenza, l'attualita', il gioco eccetera.

- Favorire al massimo l'integrazione socio-culturale delle diverse esperienze e delle diverse realta' presenti sul territorio di Ponte Ronca e delle zone limitrofe.

- Individuare, proporre e gestire progetti rivolti alla societa', all'ambiente ed alla realta' dell'area specifica.

- Tutto questo avvalendosi di tutti i soci presenti al suo interno e sul territorio, nonche' delle istituzioni e delle diverse associazione preposte, presenti sul suo territorio.

 

Centro Sociale Culturale Ilaria Alpi - Via Matilde di Canossa 2/B - 40069 Zola Predosa (Bologna)

Il Centro Sociale Culturale Ilaria Alpi e' Situato nella immadiata periferia di Bologna, a Ponte Ronca di Zola Predosa, ai piedi delle colline che dolcemente degradano dall'Appennino Tosco Emiliano, verso la Pianura Padana, ricche di verde e di vigneti, e dai cui punti piu' elevati e' possibile intravedere, nelle terse giornate primaverili, il bianco bagliore delle nevi delle prime propaggini delle Prealpi.

Situato sulla vecchia strada "Bazzanese" che, partendo da Bologna, collega i comuni pedecollinari della zona sud-ovest della citta', Casalecchio di Reno, Zola predosa, Crespellano, Bazzano, Vignola, arriva fino a Modena attraverso il "percorso dell'Uva e del Vino" di questa zona.

Come Raggiungerci

Dalle Autostrade. Uscita Bologna-Casalecchio. Prendere per Maranello-Vignola. Uscire a Ponte Ronca. Attraversare il paese, al secondo semaforo (Farmacia) girare a sinistra.

Da Bologna-Casalecchio di Reno. Uscita tangenziale 1-Casalecchio di Reno. Prendere per Bazzano-Vignola. Percorrere la Nuova Bazzanese. Uscire a Ponte Ronca. Attraversare il paese, al secondo semaforo (Farmacia) girare a sinistra.

Da Bazzano-Vignola. Percorrere la Bazzanese. Mantenere per Ponte Ronca-Zola Predosa (Via Risorgimento). Al semaforo all'ingresso del paese (Farmacia) girare a destra.

Da Anzola Dell'Emilia. Prendere Via Lunga e percorrerla fino all'intersezione con la Bazzanese. Girare a sinistra per Via Risorgimento. Al semaforo all'ingresso del paese (Farmacia) girare a destra.

dove siamo

Centro Sociale Culturale Ilaria Alpi
Via matilde di Canossa 2/B
40069 Zola Predosa Bologna Italy

Centro affiliato

logo trasp 150.fw

Seguici su Facebook

facebook 150